Glaucoma

Di seguito, le patologie in cui il Dr. Grassi Alberto ha acquisito negli anni una particolare esperienza:

Glaucoma

Con Il termine glaucoma si considera una serie di malattie collegate in qualche modo a disturbi dell’idrodinamica oculare, e/o con alterazioni della struttura del nervo ottico, nelle quali il livello della pressione oculare è più alto di quello tollerabile dal singolo paziente ed è quindi in grado di produrre modificazioni caratteristiche della testa del nervo ottico e delle funzioni visive. 

Danno Glaucomatoso

Il danno glaucomatoso è definito come perdita delle cellule nervose retiniche e delle loro fibre ( che costituiscono il nervo ottico ), con conseguenti difetti del campo visivo. All’ inizio, nella forma più comune ( glaucoma cronico primario ad angolo aperto ) questi difetti non sono notati dal paziente.

Periodici Controlli

La diagnosi precoce di glaucoma, attraverso periodici controlli oculistici, è quindi un punto cruciale, così come il suo tempestivo trattamento, per prevenire una severa riduzione della vista o addirittura la cecità. 

Risultati nella cura

Attualmente, grazie all’ ampia gamma di farmaci a disposizione, la terapia medica risulta spesso sufficiente. Nei casi più severi e nei soggetti che non rispondono sufficientemente al trattamento farmacologico è necessaria la chirurgia.

Di seguito i nostri recapiti